Tutti abbiamo dei sogni, degli obiettivi e delle ambizioni. Alcuni sono vere e proprie fantasie come diventare un famoso esploratore, anche se abbiamo paura di volare; altri invece riguardano l’apprendere una nuova abilità o imparare una lingua e sono assolutamente raggiungibili.

Come per ogni altro obiettivo della tua vita, inizia considerando i risultati che vuoi raggiungere e cerca di capire come arrivarci stabilendo delle fasi di facile gestione.

Non importa il motivo che ti spinge a voler parlare fluentemente l’inglese: che sia per affari, viaggi, piacere, per superare un esame o trasferirti all’estero. L’unica cosa che conta è essere davvero motivato ad imparare.

Inizia per fasi. In fondo, come dice il proverbio “You can’t eat an elephant in one bite” (non si può mangiare un elefante con un solo morso).

  • Ragiona sul perché hai deciso di imparare fluentemente l’inglese (questo avrà una grande influenza sul tuo percorso di apprendimento).
  • Pensa ad un arco di tempo realistico (se devi superare un esame questo punto potrebbe essere meno flessibile).
  • Considera quanto tempo dedicare ogni settimana alla lezione, ai compiti e alla pratica.

Seleziona ora e luogo per seguire la tua lezione di inglese

È utile anche capire a che ora del giorno sarebbe meglio fissare la tua lezione: scegli saggiamente.

  • DNon scegliere solo in base ai tuoi impegni di lavoro o famigliari.
  • Pensa anche in quale momento della giornata sei più predisposto ad apprendere (è consigliabile scegliere un momento in cui la tua energia è al massimo).
  • In quale momento la tua casa o il tuo ufficio sono più silenziosi e hanno meno distrazioni?

Con la nostra scuola puoi studiare dalle 5 di mattina fino alle 23 di sera, sette giorni su sette: trovare un orario adatto non sarà difficile!

Inizia il tuo percorso di apprendimento

Qualsiasi nuovo regime (che si tratti di alimentazione, esercizio con il pianoforte, imparare o migliorare una lingua) ha bisogno di tempo e pazienza. Non aspettarti che diventi un’abitudine consolidata in un giorno o due e, soprattutto, non aspettarti risultati immediati!

Il modo migliore per avvicinarsi ad una nuova lingua è avere un piano.

    • Stabilisci delle lezioni regolari con un insegnante madrelingua.
    • Dedica una parte del tuo tempo a pratica ed esercizi.
    • Cogli ogni opportunità di ascoltare l’inglese alla radio o in TV. Più ti farai l’orecchio ai diversi dialetti inglesi e può sarà facile apprendere.
    • Non avere paura. Spesso capiamo una lingua ma abbiamo paura di parlare: prendi il toro per le corna e trasforma le tue lezioni in un luogo sicuro in cui costruire la tua sicurezza e la tua fluidità.
    • Usa l’inglese non appena puoi: una conversazione con dei clienti, dare informazioni ad un turista, ordinare un pasto. Tutto questo costruirà la tua padronanza lessicale.
    • Canta con la radio! Se stai guidando e senti una canzone in inglese allora canta! Sul serio: hai idea di quante persone abbiano imparato l’inglese cantando le canzoni dei Beatles?
    • Scrivi, annota e prendi appunti. Non importa in modo in cui deciderai di farlo: c’è chi usa un documento di Excel, chi un foglio di word, chi un diario cartaceo. Scrivi il tuo nuovo vocabolario e annota tutte le nuove parole che piano piano inizierai ad usare nella tua vita quotidiana.

Usalo o perdilo!

Quando avrai imparato un po’ di inglese, continua ad usarlo! Come per ogni altra lingua, se non la utilizziamo finiamo per dimenticarla. Usa tutto ciò che impari non appena ne avrai la possibilità.
Se segui questi suggerimenti ti sorprenderai ti quanto imparerai in fretta a parlare inglese fluentemente!

Ha contribuito: Teacher Rachelle

Rachelle has been an un’insegnante online di inglese su Live-English.net dal 2009. Vive in Inghilterra ed è una professionista qualificata come insegnante di inglese, tutor e manager con 25 anni di esperienza. La sua formazione è nel campo sociale, medico, economico e scolastico. Ha conseguito una laurea in Organizzazione e gestione delle risorse umane.

Rachelle ama insegnare online, soprattutto preparare i suoi studenti ai colloqui di lavoro, agli esami Cambridge e alle presentazioni commerciali. Nel tempo libero ama cucinare, la scrittura creativa, la vita di campagna, viaggiare, leggere, la storia ed essere una nonna.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *